OUR BLOG

10 Apr 2017

STOCCAGGIO E CONSERVAZIONE DEGLI ALIMENTI

La buona qualità dei cibi portati in tavola nasce in dispensa. Una corretta prassi di stoccaggio e conservazione delle materie prime consente di ottenere la massima organizzazione del lavoro, la migliore pulizia degli ambienti e ridurre gli sprechi.

CONSERVAZIONE: Valutare con razionalità la tipologia e la capacità degli apparecchi.

Bisogna fare attenzione a:
1. Spessore dell’isolamento (più è consistente, minore è la dispersione termica ed il lavoro del compressore).
2. Compressore con gas refrigerante performante, a basso impatto acustico, meglio in posizione remota (condensatori al riparo da grasso e polvere).
3. Sistema di sbrinamento ed evaporazione della condensa intelligente, non temporizzato, che interviene solo se necessario.
4. Sistema di condensazione più adatto (ad aria, acqua, glicole, ecc.)

Altri accorgimenti consentono ulteriori risparmi sui tempi di controllo e pulizia, nonché di allungare la durata degli alimenti:

1. Frigo con camera di conservazione ad angoli arrotondati, griglie porta alimenti a prova di ruggine e facili da estrarre e sanificare.
2. Sistemi di debatterizzazione interni, che prolungano la vita degli alimenti.
3. Sistemi elettronici di controllo della temperatura e dell’umidità interna.
4. Sistemi automatici di rilevazione delle temperature interne, ai sensi della normativa Haccp.

La manutenzione periodica degli apparecchi frigoriferi, è un’importante fonte di risparmio, perché segnala guarnizioni rotte e condensatori sporchi di grasso, che riducono la durata dei compressori ed aumentano notevolmente i consumi elettrici.

LE CENTRALI FRIGORIFERE

Nella scelta dei sistemi di refrigerazione, è importante valutare se impiegare apparecchi frigoriferi autonomi (con unità condensatrice incorporata) o progettare una centrale frigorifera, con i seguenti vantaggi:
1. Riduzione drastica del numero di compressori nell’impianto, grazie all’accorpamento possibile.
2. Eliminazione dei rumori in cucina.
3. Recupero di spazi utili in cucina.
4. Recupero del calore prodotto dai condensatori, per la produzione di acqua calda da utilizzare in cucina o altrove.

STOCCAGGIO: Lo stoccaggio intelligente esiste.

Il magazzino delle derrate dotato di scaffalature modulari, facilmente smontabili, con sistemi di sfruttamento dello spazio innovativi e bacinelle inox o in policarbonato per l’immediato riconoscimento delle derrate, fa risparmiare tempo, denaro ed evita sanzioni degli organi ispettivi.
Le etichette termo solubili consentono di contrassegnare con facilità tutti i contenitori presenti nei frigoriferi.
Le pedane in materiale plastico atossico consentono il deposito di sacchi, casse e bidoni contenenti prodotti alimentari, ad altezza regolamentare secondo norme igieniche.

c4t4l4nfr1g0r

sss

SCRIVI UNA RISPOSTA O UN COMMENTO